Icona di uTorrent Web

uTorrent Web

Piattaforma per la condivisione P2P, utile per scambiare file con utenti in tutto il mondo

Voto (1 voti)

Licenza: Gratis

Autore: Utorrent

Versione: 1.1.1.3107

Compatibile con: Windows

Voto

Licenza

(1 voti)

Gratis

Autore

Versione

Utorrent

1.1.1.3107

Compatibile con:

Windows

Pro
  • Facile da utilizzare
  • Possibilità di avviare lo streaming appena iniziato il download
  • Non è necessario configurare il client
Contro
  • Data la sua recente presentazione non è ancora esente da bug

uTorrent-Web: il tool ideale per godere dei contenuti scaricati già dai primi minuti del download.

Nonostante ancora oggi uTorrent sia oggetto di giudizi non sempre positivi da parte degli utenti, questo client di P2P operante su rete BT fa parte senza dubbio dei più amati e diffusi client dedicati alla condivisione dei file. Ad amplificarne ulteriormente la popolarità è stata la recente introduzione di uTorrent-Web, una release nata per offrire un servizio di "streaming immediato".

Le persone che non desiderano aspettare il completamento di uno specifico download prima di iniziare a godere del contenuto (sia esso un video, un film, una serie tv o un album musicale) hanno in uTorrent-Web una soluzione su misura. Tra l'altro, utilizzandolo sarà possibile bloccare un download nel caso in cui quanto si stia scaricando non corrisponda in realtà al contenuto cercato.

In pratica uTorrent-Web rappresenta un programma di piccole dimensioni che, pur basandosi su uTorrent, ha la sua ragione di esistere proprio nel permettere di vedere quanto scaricato nell'esatto in cui ha luogo il download. Può essere considerato alla stregua di un servizio di streaming con il buffering costituito dal download stesso.

Lo streaming garantito dal presente tool raggiunge il massimo dei risultati se un utente può fare affidamento sulla Fibra, o su una connessione ADSL mediamente veloce.

Qualche minuto di attesa (necessario per trovare le fonti da cui scaricare i file) e sarà possibile gustarsi un film o una serie tv, continuando nella visione senza dover fra fronte ad alcuna interruzione.

Per usufruire di uTorrent-Web si dovrà procedere al download sul Pc di un client ottimizzato. Quest'ultimo avrà il compito di scaricare i torrent fisicamente, salvandoli come file temporanei. Occorre tenere presente che al momento dell'installazione potranno essere proposti alcuni programmi opzionali (per capirlo è sufficiente osservare la presenza del testo "Optional Companion" nella finestra). Qualora nessuno di essi dovesse risultare interessante, cliccando sul tasto "Decline", o togliendo la spunta relativa all'installazione, questa verrà scongiurata.

L'interfaccia Web consente di creare nuovi torrent avvalendosi della barra di ricerca integrata. Una seconda opzione permette di aggiungere automaticamente eventuali torrent dalle pagine di download più ricercate. In questo caso si potrà utilizzare il tasto "+TORRENT", cercando i file torrent sul Web. È possibile caricare i file ".torrent", o fare ricorso a magnet links. Sarà selezionando "Aggiungi Torrent" che il download avrà inizio.

Ma l'aspetto più interessante di uTorrent-Web è sicuramente lo streaming live, valido per qualunque torrent presenti una traccia video o audio. La traccia sarà oggetto di riproduzione automatica. I pochi minuti di attesa richiesti serviranno a creare il buffering giusto, ossia ad evitare possibili blocchi durante la riproduzione. I film, in particolare, saranno visualizzabili direttamente dal lettore video messo a disposizione da uTorrent-Web.

A rendere ancora più piacevole la visione di un video sono le opzioni di pausa, ingrandimento dello schermo e, soprattutto, quella che consente di trasmettere (premendo un apposito pulsante) i contenuti a Chromecast.

Altro aspetto interessante di eTorrent-web è il fatto di non richiedere configurazioni specifiche, o l'apertura delle porte. Le impostazioni del programma prevedono solo la scelta della cartella di destinazione dei download, e la selezione dei limiti di velocità (utili per non riempire interamente la banda disponibile). Sarà rivolgendo l'attenzione esclusivamente a torrent con un numero minimo di 100 seed, e a una linea in download che garantisca almeno 25 Mbit/secondo, a massimizzare l'esperienza.

Pro
  • Facile da utilizzare
  • Possibilità di avviare lo streaming appena iniziato il download
  • Non è necessario configurare il client
Contro
  • Data la sua recente presentazione non è ancora esente da bug